Proposte artistiche

Concerto per bandoneon e orchestra

Astor Piazzolla, universalmente riconosciuto come il grande innovatore del tango argentino, ha incluso tra le sue innumerevoli composizioni diversi lavori per orchestra. Tra queste, il Concierto para bandoneón, orquesta, cuerdas y percusión è un’opera maestosa e di grande valore artistico, forse in assoluto la più bella.

Fu commissionata dal Banco de la Provincia de Buenos Aires e venne eseguita per la prima volta il 15 dicembre 1979. L’Allegro di apertura inizia con un taglio acuto dell’orchestra a cui risponde un arabesco cantabile del bandoneon. La cadenza in assolo, la ripresa e poi la coda, rivelano la dipendenza formale del compositore rispetto al concerto classico. Nel movimento lento, che comincia con una melodia introspettiva dello strumento solista, il bandoneon, il violino, il violoncello e l’arpa procedono per accumulazione, sino a formare un vero e proprio quartetto, che si contrappone al tutti dell’orchestra. Nel Presto finale, il motivo danzante si alterna con una malinconica sezione intermedia, prima che la sezione finale – costruita con un ostinato – guadagni terreno, formandosi da un delicato pianissimo ad un impetuoso fortissimo.

Fabio Furia, bandoneon solista,

Orchestra sinfonica.

 

Concerto per bandoneon e orchestra d’archi

Eight Seasons

“Eight Seasons” ovvero “le 8 stagioni”, quelle di Antonio Vivaldi e quelle di Astor Piazzolla. Due grandi compositori che, a distanza di circa due secoli e mezzo, hanno dedicato un’opera ad interpretare gli scenari e le sensazioni che nascono e variano con l’alternarsi delle stagioni. Un repertorio che unisce classica e tango: dalla Primavera all’Autunno, dall’Estate all’Inverno, la musica di Vivaldi, fortemente descrittiva e quella di Piazzolla, intrisa di pathos e sensualità.

Fabio Furia, bandoneon solista,

Orchestra d’archi.

 

Tango Sensations

“Tango Sensations” è un vero e proprio omaggio ad Astor Piazzolla. In repertorio, oltre alle celebri “Five Tango Sensations”, da cui trae ispirazione il titolo del concerto, anche il Concerto di Astor Piazzolla per bandoneon e Orchestra e altri grandi capolavori, quali Adios Nonino e la Milonga del Angel.

Tutti gli arrangiamenti sono originali di Fabio Furia per orchestra d’archi e bandoneon.

Fabio Furia, bandoneon solista,

Orchestra d’archi.

Per saperne di più guarda i video.

Projects

Scopri i progetti di Fabio Furia